Cerca una sua “sosia” e la presenta al marito per salvare il loro matrimonio

Per salvare il suo matrimonio coinvolge nella sua relazione un’altra donna, che sembra proprio la sua sosia.

Tante persone sono disposte a fare di tutto per salvare il proprio matrimonio. In una relazione è ovviamente necessario fare dei compromessi, anche se non è sempre facile accettarli. Per salvare la sua storia d’amore, Tehmeena Quintana ha fatto una scelta davvero azzardata.

Questa donna di Long Island ha vissuto un periodo di angoscia, quando ha scoperto che suo marito Bryant la tradiva. I due erano sposati da appena 3 anni e già il loro matrimonio aveva preso una piega decisamente brutta. Tuttavia Tehmeena non era disposta a perdere il suo compagno, ed ha fatto qualcosa che molte altre donne non avrebbero neppure immaginato.

Tehmeena ha cercato un’altra donna, che potesse fungere da amante del marito, ed evitargli quindi ogni sorta di “tentazione”. Sembra incredibile ma questa donna ha scelto di invitare un’altra donna nel talamo nuziale, come soluzione alle scappatelle extraconiugali del marito.

Già di per sé questa decisione sembra completamente fuori dagli schemi, ma inoltre la donna in questione doveva avere un requisito fondamentale: essere esteticamente uguale a Tehmeena. Questa donna ha cercato una sua sosia, in modo da essere certa che le attenzioni di Bryant rimanessero unicamente su di lei.

Per trovare questa persona, la donna si è rivolta ai social. Dopo una lunga ricerca, Tehmeena è riuscita a scovare Kyrah Johnson. Questa ragazza è una modella australiana stranamente si è dichiarata entusiasta dell’idea di entrare a far parte della vita sentimentale e fisica di questa coppia.

Kyrah si è recata a New York per incontrare Bryant e sua moglie ed i tre hanno immediatamente cominciato a condividere ogni aspetto della loro vita. Le due donne si comportano come se fossero gemelle e Bryant sembra essere totalmente soddisfatto dall’avere due mogli, che sembrano una la fotocopia dell’altra.

In tanti hanno criticato la scelta fatta da Tehmeena, ritenendo che questa sua decisione metta in cattiva luce le donne. Lei però è convinta di aver fatto la scelta giusta e se il fine giustifica i mezzi è certa che grazie a Kyrah il marito non avrà più bisogno di cercare altrove del “calore umano”.