3 trucchi di pulizia per rimuovere il grasso dalla griglia del forno

È fondamentale mantenere pulite le griglie del forno dopo ogni utilizzo. Innanzitutto si impedisce al grasso di aderire e di renderlo più difficile da rimuovere; secondo, qualche problema con la cottura del cibo. Ecco alcuni semplici ma efficaci consigli per la pulizia.

La pulizia delle griglie del forno  è uno dei compiti più difficili nella cura della cucina. Le sue sottili barre di metallo rendono la pulizia piuttosto difficile ; Senza dubbio, ci vuole molto tempo e pazienza per rimuovere tutto lo sporco installato.

La cosa più consigliabile è lavare le griglie del forno dopo ogni utilizzo, poiché in questo modo il grasso di cottura in eccesso non si seccherà e sarà più facile rimuoverlo con una semplice spugna e un po’ di sapone neutro. Se hai dimenticato di pulire questo utensile, ci sono alcuni trucchi per la pulizia che puoi seguire per farlo tornare come nuovo.

1. Con sgrassatore

Prendi un contenitore grande, come una bacinella, e riempilo di acqua calda con sgrassatore o detersivo per bucato. Quindi immergete la griglia nel composto e lasciate agire per 3 ore. Se non hai un lavabo delle dimensioni che ti servono, puoi usare la vasca da bagno.

Nel corso del tempo, vedrai quanto sporco è scomparso. Se ci sono ancora tracce, usa una spugna o una spazzola per finire di rimuoverle. Quindi pulire la griglia con acqua e sapone neutro; asciugalo.

2. Bicarbonato di sodio

Un altro prodotto con cui si possono ottenere ottimi risultati è il bicarbonato di sodio. È molto utile per pulire altri utensili da cucina ed elettrodomestici, come pentole o microonde.

Immergere la griglia in acqua calda e cospargere un po’ di bicarbonato di sodio. Quindi, lascialo agire per lo stesso tempo e ripassalo con acqua e sapone per farlo brillare. Se non si ottiene il risultato desiderato, ripetere l’operazione tutte le volte necessarie, ma questa volta lasciandolo in ammollo solo per mezz’ora. 

3. Burro o olio

Per questo trucco, avrai bisogno che la griglia del forno sia ancora un po’ calda. Ricoprire le barre di metallo con burro o olio, facendo attenzione a non scottarsi, per idratare le macchie.

Lascia agire per qualche minuto; cercare di non farlo nel tempo in modo che il grasso applicato non si attacchi più del necessario. Quindi strofinare con una paglietta metallica o una pallina di carta stagnola e ripassare con una spugna con acqua e sapone.